Tappeti Turchi

I tappeti turchi anche denominati tappeti anatolici, sono tappeti più grezzi, realizzati in lana, cotone e seta e annodati con il nodo turco. Uno dei simboli maggiormente presente sui tappeti turchi è la nicchia, che può essere singola o doppia. La ricchezza dell'insieme è ulteriormente impreziosita dalla presenza di un ampia bordura con motivi a cartigli, variamente realizzati.

Gli appassionati in tutto il mondo adorano il valore storico e qualitativo che si riesce a trovare nelle cosiddette produzioni di manifatture anatoliche. I tappeti anatolici sono quindi meno conosciuti forse al grande pubblico di acquirenti, ma vantano esemplari molto raffinati caratterizzati da un elevato livello qualitativo: la fama di tali esemplari varcava i confini oggi come allora e già Marco Polo nel 1271, accanto ad altri storici e cronisti dell'epoca, riportava nel suo libro 'Il Milione' la superba capacità degli annodatori turchi per la creazione dei tappeti.

Caratteristiche e modelli Tappeti turchi

I tappeti anatolici sono dunque ammantati di tradizioni artigianali antichissime che si riverberano ancora oggi in una qualità assoluta: e ricercata: ecco perché le produzioni più antiche hanno ormai raggiunto trai collezionisti di fama cifre astronomiche e milionarie; essi sono quasi impossibili da trovare sul mercato internazionale . I tappeti di produzione proveniente dall'Anatolia occidentale, centrale e orientale (oggi corrisponde al territorio dell'attuale Turchia) sono identificate sul mercato con manifatture che vanno dalla fine del '700 alla metà dell'800,molto belle e che offrono una rivalutazione anche cospicua nel tempo.

Tra i manufatti dell'Anatolia occidentale splendidi i Melas, gli Usciak, i Bergama, i Kula, i Ghiordes; per l'Anatolia centrale abbiamo i Ladik, i Konia e gli Hereke, mentre le produzioni dell'Anatolia orientale sono caratterizzate dai Sivas e dalle numerosi esemplari di villaggio. Attenzione a comperare tappeti più recenti, scambiandoli per antichi anatolici: dopo la metà del XIX secolo, queste manifatture vedono in maniera massiccia l'influenza globalizzante dell'Occidente. Dobbiamo sempre pensare che con l'entrata delle tinture sintetiche e dell'industrializzazione, le produzioni hanno cercato di stare al passo con la richiesta sempre più massiccia, definita solo da scopi puramente commerciali. Ecco perché bisogna affidarsi ad un buon gallerista: per i tappeti anatolici come anche per altri tipi di tappeti orientali, il valore storico di tali prodotti diminuisce dalla fine dell'800 ai giorni nostri.

Tappeti turchi antichi

Tappeti turchi antichi

Eccellenti i manufatti dell'Anatolia occidentale , ovvero i tappeti turchi antichi! La scelta si fa ardua tra i Melas, gli Usciak, i Bergama, i Kula, i Ghiordes!

Questi tappeti trasudano tradizioni artigianali antichissime per una qualità assoluta e ricercata che la nostra ditta Zarineh vuole offrire costantemente a voi: se è vero che le produzioni più antiche hanno oggi raggiunto tra i vari appassionati e collezionisti cifre pazesche, noi offriamo comunque offerte vantaggiose e un vasto assortimento che vi lascerà più che soddisfatti!

Siamo a disposizione nella nostra sede di Roma, dove vi aspettano cortesia, affidabilità e prezzi tappeti turchi imbattibili! Possibilitá di restauro e lavaggio anche degli esemplari più antichi.

Tappeti turchi moderni

Tappeti turchi moderni

Anche per la produzione dei tappeti turchi moderni , Zarineh offre una scelta vastissima e di qualità: per l'Anatolia centrale i Ladik, i Konia e gli Hereke, mentre le produzioni dell'Anatolia orientale sono caratterizzate dai Sivas e dalle numerosi esemplari di villaggio.

Se è vero che dopo la metà del XIX secolo, le manifatture anatoliche hanno subito l'influenza dell'Occidente, con l'entrata delle tinture sintetiche e dell'industrializzazione, la nostra azienda per i tappeti anatolici come anche per altri tipi di tappeti orientali, garantisce grazie ad una sicura certificazione il valore delle offerte che troverete in sede e nello show-room romano.

Grid List

Set Descending Direction

1-12 of 13

Page:
  1. 1
  2. 2

Grid List

Set Descending Direction

1-12 of 13

Page:
  1. 1
  2. 2