I tappeti Asla, il cui nome deriva dalla tribù Afghana che li produce, sono di fattura estremamente pregevole, molto soffice e dai colori brillanti.

Si può dire che questa qualità appartiene un po’ a tutti i tappeti afghani grazie all’antica tecnica con cui vengono ancora realizzati: senza telaio, appoggiato sulle ginocchia, con solo aghi di ferro e legno. Le tinture tutte naturali estratte da radici, solfato di rame e ferroso.

Leggi di piú